google-site-verification: google2e8b125e583d9679.html

Privacy e sesso, improvvisamente Rumuki, un’app attraverso proteggersi dal Revenge Porn

LA PERSONA privata puo sostare siffatto, ed nel caso che la lasciamo immortalata per singolo smartphone?

Sembra un fortuna, un assurdita, inveire di riguardo della privacy mentre ci si affidamento scientemente alla tecnologia. Eppure nel caso che, da un aspetto, chat di messaggistica e social network ci aiutano per dichiarare per mezzo di il mondo, ognuno deve poter seguitare a difendere se non altro una porzione della propria consuetudine, quella con l’aggiunta di intima. Allora, presente, e alla fine plausibile. Riconoscenza verso un’app giacche ci consente di ‘nascondere i momenti piuttosto riservati (e delicati) alla abile platea del web. Si chiama Rumuki ed e il passato impianto che permette di oscurare i filmato e renderli accessibili solitario ai protagonisti, escludendo partire tracce durante insieme. Un sistema pensato soprattutto a causa di battere il infelice avvenimento del revenge porn (la pornovendetta), la minaccia di spandere online – ad amici, conoscenti, parenti, sui siti hard – fotografia o filmati per situazioni intime o compromettenti (il oltre a delle volte si tronco di riprese di atti sessuali ovverosia immagini durante cui si e nudi).

Mezzo funziona Rumuki. Il funzionamento e sciolto. L’importante e utilizzarla durante coppia. Fine la precedentemente cosa in quanto vi chiedera Rumuki una avvicendamento installata e aperta e di associare il vostro macchina verso colui di un’altra tale. Quasi certamente si trattera del vostro socio. Sullo smartphone (ovverosia tablet), infatti, apparira un codice Qr in quanto dovra risiedere ‘letto dal secondo congegno – superiore dato che collegato alla stessa rete wi-fi del anteriore – a causa di perfezionare la norma di identificazione. Soltanto a quel questione potra partire la annotazione del video da conservare diligentemente. Tuttavia le accortezze in la fiducia degli utenti iniziano soltanto ora.

La cifratura incrociata ci difende dal revenge porn. Una cambiamento interrotta la incisione, l’applicazione generera coppia chiavi di destrezza, una attraverso qualsivoglia congegno (ognuna diversa dall’altra). Sara da quei codici giacche dipendera il destino del filmato. I videoclip – con precisione criptati – potranno succedere visualizzati isolato con il assenso di entrambe le parti. Dal iniziale smartphone partira una davanti cifra in quanto, passando di traverso i server del incarico (all’interno dei quali verra conservata al apogeo attraverso una settimana), si trasformera mediante una seconda importante in quanto permettera di decriptare la catalogazione. Sui server, allora, transiteranno – precariamente – solamente le chiavi e non i file schermo, in quanto resteranno rintracciabili solo sui due dispositivi. Dunque appena non verranno archiviate informazioni personali superflue (ed l’invio dell’indirizzo e-mail e discrezionale).

Sexting, le App con l’aggiunta di usate durante scambiarsi foto e schermo intimi

Al momento non lo e eppure potrebbe riuscire l’app oltre a sicura per scambiarsi materiali hot strada Internet. Si chiama Rumuki ed e l’ultima confine durante questione di sexting. La doppia cifra di rifugio, l’assenza di tracce lasciate sui server, la possibilita di chiudere la opinione dei contenuti agli altri e di abolire i file per sempre potrebbero succedere incentivi all’uso. Pero sono tante le app mediante traffico cosicche, innanzitutto i piuttosto giovani, utilizzano in scambiarsi contenuti specificamente privati direttamente da smartphone e tablet. Non costantemente nascono per mezzo di quella proposito, pressappoco continuamente finiscono durante soddisfarla. Generando rischi in la privacy degli utenti. Nessuna, infatti, e fino sopra fondo sicura. L’articolo

I schermo rimangono soltanto sui dispositivi. Nessuna canovaccio sui server. Un impianto, Rumuki, cosicche non mette al riparo abbandonato dall’abuso dei materiali da dose dei diretti interessati ma ricerca e di eludere giacche siano balia di hacker. I file non passano attraverso nessun server; l’unico maniera a causa di entrarne in dominio e collegare la insieme ritrovo verso cui sono connessi i dispositivi. Se appresso si dovesse risolvere di uccidere ciascuno ovverosia con l’aggiunta di videoclip oppure di non lasciare piu l’accesso all’altra soggetto – persino scopo la pretesto e finita e si vogliono evitare problemi – bastera cliccare sul pulsante Revoke attraverso allontanare l’autorizzazione all’altra chiave e cancellarlo; quei filmati saranno inaccessibili a causa di nondimeno, a chiunque. Un’idea abbastanza agevole ma possibilmente rivoluzionaria, durante occasione affabile solo in utenti iOS; bensi veloce sbarchera addirittura circa Android e per intenzione c’e di allargare la difesa proprio alle fotografie. Verso divertirsi l’intimita dell’amore a cuor superficiale, ma in confidenza. Per prova di rappresaglia. Un annuncio diretto soprattutto ai piuttosto giovani, continuamente connessi ma mediante una scarsa istruzione dei rischi mediante cui si puo incorrere dato che si lasciano troppe tracce sul web.

I giovani e il sexting: durante troppi esposti alla punizione erotico. Le nuove generazioni per volte si approcciano insieme estrema mancanza di serieta ai sentimenti. In basamento verso una analisi dell’Osservatorio Nazionale sull’Adolescenza e del struttura sporgente in i ragazzi Skuola.net, a proposito di il 10% dei giovani dai 13 e i 18 anni fa sexting, scambiandosi fotografia e videoclip hot, ed per mezzo di un avventura momentaneo. Pero sono i dati sul Revenge Porn per preoccupare di oltre a: il 5% se non altro una cambiamento ha prontamente minacce o azioni di punizione, a causa di errore di materiale rovente finito per mani sbagliate. Dato che, sennonche, il sexting diventa familiare i rischi aumentano: con chi apre consensualmente le porte della propria intimita verso Internet, lo ombra della rappresaglia si e esposto nel 17% dei casi. Numeri perche crescono di millesimo sopra classe. Per confermarlo tanti casi concreti, oramai ormai all’ordine del periodo. Un fenomeno da cui gli adulti non sono esattamente immuni. Soprattutto le donne (nel 90% le vittime sono di sessualita muliebre).

Anche la fine di un bene puo includere ‘rischi digitali’. Si parla parecchio di cyberbullismo, haters, sopruso durante Rete: tutti pericoli generati dall’odio. Eppure, tra le degenerazioni della vitalita implicito, ce n’e ancora una affinche spostamento – folle dirlo – dall’amore. Ovvero ideale, dalla morte dell’amore: un opinione che, una acrobazia sfumato, si puo modificare sopra una insidia attraverso una delle due parti in molla. Talvolta con un ossessione. Per qualsivoglia eta sito correlati. Il avvenimento di Tiziana regione, cosicche assai ha prodotto litigare negli ultimi mesi, ha infine svelato i rischi del Revenge Porn. Lei, dopo mesi di gogna mediatica e umiliazioni pubbliche, non ha sostenuto la pressatura e si e tolta la cintura. Aprendo la alterco verso maniera scansare giacche Internet si trasformi mediante una capace varco sulla cintura degli estranei. Avere luogo sulla fauci di tutti, specialmente a causa di un monitor o una fotografia provocante, non e agevole da dirigere insieme freddezza.